Wiki Actu it

May 7, 2008

Wikipedia: Riccardo Riccò

Filed under: — admin @ 11:48 pm
Riccardo Riccò
Dati biografici
Nome Riccardo Riccò
Nato 1 settembre, 1983
Formigine (MO)
Paese {{{paese nascita}}}
Nazionalità bandiera Italia
Passaporto {{{passaporto}}}
Morto {{{luogo morte}}}
Altezza {{{altezza}}} cm
Peso {{{peso}}} kg
Dati agonistici
Disciplina Ciclismo
Specialità Scalatore
Categoria {{{categoria}}}
Record
Ranking {{{ranking}}}°
Ruolo
Squadra Saunier Duval Prodir
Ritirato {{{Terminecarriera}}}
Carriera
Giovanili
{{{Giovanili anni}}} {{{Giovanili squadre}}}
Squadre professionistiche
2006- Saunier Duval Prodir
Nazionale
{{{Anni nazionale}}} {{{nazionale}}} {{{presenzenazionale(goal)}}}
Carriera da allenatore
Incontri disputati

{{{rigavuota}}}

Palmarès

Riccardo Riccò (Formigine, 1 settembre 1983) è un ciclista italiano.

Indice

Carriera dilettante

Riccardo Riccò è stato un ciclista di successo tra i dilettanti. Campione di ciclocross nel 2001, vince nel 2003 una tappa del Giro d’Italia dilettanti. Nel 2004 è campione italiano della classe U23 e nel 2005 vince due tappe e classifica generale della Settimana Lombarda, oltre ad una tappa del Giro di Toscana.

Carriera professionista

È passato professionista nel 2006 con la formazione gestita da Mauro Giannetti, la Saunier Duval Prodir, che fa parte dell’UCI ProTour.

Ha vinto la Settimana Ciclistica Lombarda nel 2005, l’ultima tappa della Settimana Internazionale di Coppi e Bartali 2006 e la Japan Cup dello stesso anno. Nel 2007 ha esordito vincendo subito una tappa alla Vuelta San Luis,breve corsa a tappe svoltasi in Argentina nel mese di gennaio, ha anche vinto due tappe e dato prova essere un buon scalatore nella Tirreno-Adriatico.

Nella Milano-Sanremo 2007 si è inoltre messo in luce con uno scatto sul Poggio, riuscendo a guadagnare una decina di secondi allo scollinamento ma venendo poi ripreso all’ultimo chilometro dal gruppo (38esimo all’arrivo). Successivamente partecipa alla Settimana Ciclistica Internazionale Coppi e Bartali, aggiudicandosi l’ultima tappa con arrivo a Sassuolo e terminando 2° in classifica generale. Ad aprile si fa notare in campo internazionale arrivando quinto alla Freccia Vallone, dopo aver primeggiato sul Muro di Huy.

Ha partecipato alla 90ma edizione del Giro D’Italia, come gregario di Gilberto Simoni, vincendo la 15° tappa con arrivo alle Tre Cime di Lavaredo, dopo essersi reso protagonista di una fuga durata 99 chilometri, insieme al grande compagno di squadra Leonardo Piepoli. Ha chiuso al sesto posto della classifica generale (a 7 minuti dal vincitore Danilo Di Luca) ed al secondo posto della classifica riservata ai giovani (5’05” dalla maglia bianca Andy Schleck).

Ha chiuso la stagione 2007, nella quale si è messo in luce per le sue doti di scalatore, con il secondo posto al Giro di Lombardia, battuo in volata a due da Damiano Cunego.

Palmarès

2005
  • Settimana Ciclistica Lombarda
  • 2à tappa Settimana Ciclistica Lombarda
  • 3à tappa Settimana Ciclistica Lombarda
  • 4à tappa Giro della Toscana
2006
  • Japan-Cup
  • 5à tappa Settimana Ciclistica Internazionale Coppi e Bartali
2007
  • 3à Tappa Tirreno-Adriatico
  • 4à Tappa Tirreno-Adriatico
  • 5à Tappa Settimana internazionale di Coppi e Bartali
  • 15à Tappa Giro d’Italia (Trento-Tre cime di Lavaredo)
  • Classifica a Punti Tirreno-Adriatico

Piazzamenti ai Grandi Giri

  • Giro d’Italia 2007: 6°
  • Tour de France 2006: 98°

Piazzamenti Importanti

  • 7° classificato Giro della Toscana 2005
  • 9° Coppa Sabatini 2006
  • 8° Coppa Placci 2006
  • 5° Giro dell’Emilia 2006
  • 4° Milano-Vignola 2006
  • 9° Amstel Gold Race 2007
  • 5° Freccia Vallone 2007
  • 2° classificatp Settimana Ciclistica Internazionale “Coppi e Bartali” 2007
  • 2° Giro di Lombardia 2007

Squadre

  • 2007 Saunier Duval Prodir
This text comes from Wikipedia. Permission is granted to copy, distribute and/or modify this document under the terms of the GNU Free Documentation License, Version 1.2 or any later version published by the Free Software Foundation; with no Invariant Sections, no Front-Cover Texts, and no Back-Cover Texts. For a complete list of contributors for this article, visit the corresponding history entry on Wikipedia.

No Comments

No comments yet.

RSS feed for comments on this post.

Sorry, the comment form is closed at this time.

Powered by WordPress