Wiki Actu it

May 22, 2008

Wikipedia: Paspardo

Filed under: — admin @ 4:58 pm

Paspardo

Panorama di Paspardo
Paspardo - Stemma
Nome ufficiale: {{{nomeUfficiale}}}
Stato: bandiera Italia
Regione: Lombardia
Provincia: stemma Brescia
Coordinate: 46°2′0″N 10°22′0″E / 46.03333, 10.36667
Altitudine: 978 m s.l.m.
Superficie: 10 km²
Abitanti:
677
Densità: 68 ab./km²
Frazioni:
Comuni contigui: Capo di Ponte, Cedegolo, Cimbergo
CAP: 25050
Pref. tel: 0364
Codice ISTAT: 017135
Codice catasto: G354
Nome abitanti: paspardesi
Santo patrono: San Gaudenzio
Giorno festivo: 16 agosto
Comune

Posizione del comune nell'Italia

Sito istituzionale
Portale:Portali Visita il Portale Italia
Il territorio di Paspardo in Valle Camonica

Il territorio di Paspardo in Valle Camonica

Paspardo (Pahpàrt in dialetto camuno[1]) è un comune di 677 abitanti della provincia di Brescia.

Indice

Geografia fisica

Questa sezione è ancora vuota; aiutaci a scriverla!

Storia

Il 24 ottobre 1336 il vescovo di Brescia investe iure feudi dei diritti di decima nei territori di Paspardo al Comune (vicinia) ed agli uomini di Paspardo.[2]

Demografia

Evoluzione demografica

Abitanti censiti

Monumenti e luoghi d’interesse

Chiese

Le chiese di Paspardo sono:[3]

  • Parrocchiale di San Gaudenzio
  • Santuario della Deria, chiesa sorta nell’ampio castagneto della Deria, dove si spostava la popolazione di Paspardo durante il periodo della raccolta.

Cultura

Folklore

Gli scotöm sono nei dialetti camuni dei soprannomi o nomiglioli, a volte personali, altre indicanti tratti caratteristici di una comunità. Quello che contraddistingue gli abitanti di Paspardo è Pahpardèi oppure Sguísser.[4]

Amministrazione

Sindaco: Delia Orsignola (lista civica) dal 29/05/2007 (2° mandato)
Centralino del comune: 0364 48025
Email del comune: info@comune.paspardo.bs.it

Voci correlate

  • Riserva naturale Incisioni rupestri di Ceto, Cimbergo e Paspardo

Altri progetti

  • Collabora a Commons Wikimedia Commons contiene file multimediali su Paspardo
  • Val Camonica Portale Val Camonica: accedi alle voci di Wikipedia che parlano di Val Camonica
This text comes from Wikipedia. Permission is granted to copy, distribute and/or modify this document under the terms of the GNU Free Documentation License, Version 1.2 or any later version published by the Free Software Foundation; with no Invariant Sections, no Front-Cover Texts, and no Back-Cover Texts. For a complete list of contributors for this article, visit the corresponding history entry on Wikipedia.

No Comments

No comments yet.

RSS feed for comments on this post.

Sorry, the comment form is closed at this time.

Powered by WordPress