Wiki Actu it

May 5, 2008

Wikipedia: The New York Times

Filed under: — admin @ 1:18 pm
Stub Questa voce di editoria e di Stati Uniti è solo un abbozzo: contribuisci a migliorarla secondo le convenzioni di Wikipedia.

Immagine:Nytlogo379x64.gif

Il New York Times è un quotidiano che si pubblica negli Stati Uniti ed è conosciuto in tutto il mondo. Da tempo è considerato il “numero uno” della stampa quotidiana americana, per la sua affidabilità, la capacità di fare tendenza presso il pubblico e di influenzare le élite del Paese.
Politicamente appartiene all’area liberal (che in Italia non significa “liberale”, ma pressappoco “di sinistra” oppure “fautore della terza via”).
La versione online del quotidiano è disponibile gratuitamente in internet; anche il suo enorme archivio è consultabile.

Indice

Origini

Fu fondato il 18 settembre 1851 da Henry Jarvis Raymond e George Jones. Appartiene alla The New York Times Company, che pubblica giornali come l’International Herald Tribune e il Boston Globe.

Fatti del 2007

Nel corso dell’anno la sede del Times è stata trasferita dallo storico edificio sulla 43esima strada al nuovo grattacielo sull’ottava avenue disegnato da Renzo Piano. Alcune modifiche hanno interessato anche il giornale: il formato è stato ridotto, alcune sezioni sono state riorganizzate e soprattutto si è cominciato a preparare la risposta alla sfida che nel 2008 verrà lanciata dal nuovo Wall Street Journal di Rupert Murdoch.
Per prevenire l’attacco del WSJ, il Times ha già adottato delle contromosse. La prima è stata affidare la direzione della Book Review (“Rivista dei libri”) e dell’inserto di idee domenicali al conservatore Sam Tanenhaus. La seconda è stata l’assunzione di un editorialista come Bill Kristol, di idee neocon. Con Kristol gli editorialisti conservatori nel Times sono diventati due (il primo è stato David Brooks).

Tiratura

Nel 2004 la tiratura media[1] era di:

  • 1.124.700 copie nei giorni lavorativi
  • 1.669.700 copie la domenica

Altri progetti

  • Collabora a Commons Wikimedia Commons contiene file multimediali su The New York Times
This text comes from Wikipedia. Permission is granted to copy, distribute and/or modify this document under the terms of the GNU Free Documentation License, Version 1.2 or any later version published by the Free Software Foundation; with no Invariant Sections, no Front-Cover Texts, and no Back-Cover Texts. For a complete list of contributors for this article, visit the corresponding history entry on Wikipedia.

No Comments

No comments yet.

RSS feed for comments on this post.

Sorry, the comment form is closed at this time.

Powered by WordPress